La prima collaborazione di Galleria Monteneri ha per protagonista il designer franco-finlandese Johan Brunel. In qualità di designer, concepisce scenografie e installazioni interattive per diverse esposizioni presso il Centre Pompidou a Parigi. Borsista all’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici nel 2015-2016, Johan Brunel, nell’ottica della sperimentazione tra materia e tecnica, si è affidato a Monteneri, con cui condivide un costante lavoro di ricerca nel campo del saper fare industriale e artigianale, per la produzione della Capsule Ventilée (ideata con Samuel Misslen). Uno spazio – sotto forma di capsula – dedicato al riposo e alla concentrazione, un rifugio di rilassamento bioclimatico, già vincitore del Prix Émile Hermès per il Design nel 2014, che Monteneri rende accessibile, attraverso un processo di industrializzazione. Il saper fare di Monteneri incontra la creatività di Johan Brunel nella produzione sapiente di un oggetto di design, come evoluzione naturale del loro percorso progettuale.